Termini e Condizioni

 

 

Maison 22 di Francesca Falleni, corrente in Pistoia (PT), Via dei Fabbri 20A/22, CAP 51100, Italia, cod. fisc. fll fnc 81d59 g713j, P.IVA 01909220475, mail maison22boutique@gmail.com, PEC maison22pt@pec.it, tel. +39 0573-34775 (di seguito, il “Venditore”) è la responsabile dei contenuti della presente pagina internet (di seguito denominata la “Pagina”) ospitata sul sito internet www.maison22boutique.com (in seguito, il “Sito”) di cui è titolare Francesca Falleni, con sede via del Can Bianco 22, 51100 Pistoia (PT) (in seguito, il “Titolare del Sito”), tramite la quale si rende disponibile ad ogni terzo interessato (di seguito denominato “CLIENTE”) l’acquisto a mezzo internet dei prodotti in esso offerti in vendita (di seguito “Prodotti”). 

Le presenti condizioni disciplinano gli acquisti effettuati sul o tramite la Pagina conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, del Codice del Consumo, D.lgs. n. 206/2005, modificato dal D.lgs. n. 21/2014 e dal D.lgs. 70/2003 in materia di commercio elettronico. 

Queste condizioni possono essere oggetto di modifiche e la data di pubblicazione delle stesse sul sito equivale alla data di entrata in vigore. 

ARTICOLO 1 – Oggetto del contratto 

IL VENDITORE vende e il CLIENTE acquista a distanza i Prodotti in vendita sulla PAGINA ai prezzi unitari ivi indicati. 

IL VENDITORE accetterà solo ordini provenienti da soggetti maggiorenni e da consegnare nel territorio italiano (esclusi dunque San Marino, Città del Vaticano, Campione d’Italia e Livigno). 

Le caratteristiche tecniche e funzionali relative ai Prodotti sono quelle comunicate dai rispettivi produttori. Il VENDITORE non si assume alcuna responsabilità riguardo la veridicità e completezza di tali informazioni. Le immagini dei prodotti sono puramente indicative e non vincolanti. I Prodotti non vengono forniti in prova. L’Utente è il solo responsabile della scelta dei Prodotti ordinati e della rispondenza e conformità alle proprie esigenze sulla base delle specifiche dei Prodotti indicate da ciascun produttore. 

ARTICOLO 2 – Conclusione ed efficacia del contratto 

Il contratto è concluso, esclusivamente attraverso la rete internet, al momento della ricezione dell’Ordine di Acquisto da parte del VENDITORE secondo la procedura automatizzata presente nella Pagina, salvo quanto previsto al successivo art. 4. 

Il Cliente è tenuto, pertanto, a verificare i dati inseriti nel modulo d’ordine sia con riferimento alle quantità, taglie e colori sia con riferimento all’indirizzo di consegna prescelto. 

A conferma della conclusione del contratto, il Cliente riceverà una e-mail di conferma, all’indirizzo di posta elettronica indicato dallo stesso, contenente un riepilogo delle Condizioni Generali, le informazioni relative alle caratteristiche dei Prodotti acquistati, l’indicazione dettagliata del prezzo, del mezzo di pagamento utilizzato, dei costi di spedizione e di eventuali costi aggiuntivi. 

Si raccomanda di conservare o di memorizzare su supporto durevole la e-mail di conferma ricevuta quale prova d’acquisto. L’Ordine di Acquisto sarà archiviato nella banca dati del Venditore per il tempo necessario all’evasione dello stesso e comunque, nei termini di legge. 

ARTICOLO 3 – Informazioni precontrattuali per il consumatore – art. 49 del D.lgs 206/2005 

Il CLIENTE, prima di procedere ad inviare il proprio ordine, si impegna a prendere visione delle caratteristiche dei beni che vengono illustrate sulla PAGINA al momento della scelta da parte del CLIENTE nonché delle presenti condizioni generali di vendita, in particolare delle informazioni precontrattuali fornite dal VENDITORE, che si intendono lette, accettate e comprese con l’invio dell’ordine da parte del CLIENTE. 

In particolare, con le presenti Condizioni Generali di Vendita, il CLIENTE è informato relativamente a: 

  • Identificazione del venditore; 
  • Computo del prezzo totale dei beni, delle imposte, delle spese di spedizione e ogni altro costo; 
  • modalità di pagamento; 
  • il termine entro il quale IL VENDITORE si impegna a consegnare la merce; 
  • condizioni, i termini e le procedure per esercitare il diritto di recesso (art. 6 delle presenti condizioni) nonché modulo tipo di recesso di cui all’allegato I, parte B del D.lgs 21/2014; 
  • costi a carico del CLIENTE per la restituzione dei beni in caso di recesso; 
  • garanzia legale di conformità per i beni acquistati. 

ARTICOLO 4 – Disponibilità dei prodotti 

La disponibilità dei prodotti si riferisce alla disponibilità effettiva nel momento in cui il CLIENTE effettua l’ordine. Tale disponibilità deve comunque essere considerata puramente indicativa in quanto: 

– i prodotti potrebbero essere venduti ad altri CLIENTI prima della conferma dell’ordine, per effetto della contemporanea presenza sulla Pagina di più utenti; 

– potrebbe verificarsi un’anomalia informatica tale da rendere disponibile all’acquisto un prodotto che in realtà non lo è. 

Nonostante il ricevimento della e-mail di conferma, potrebbero verificarsi casi di indisponibilità parziale o totale della merce. In questa eventualità, il CLIENTE verrà immediatamente informato via e-mail o telefono; l’ordine rimarrà valido ed efficace per i Prodotti disponibili mentre al Cliente verrà rimborsato il prezzo versato per quelli non disponibili mediante storno dell’importo impegnato su carta di credito o direttamente sul conto paypal di provenienza. Qualora queste modalità non siano possibili per ragioni tecniche, il Venditore provvederà al rimborso con bonifico alle coordinate bancarie (IBAN, SWIFT e BIC) che gli saranno comunicate dal CLIENTE. 

ARTICOLO 5 – Prezzi 

Tutti i prezzi di vendita dei prodotti indicati sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA e, laddove non sia diversamente indicato, dei costi di spedizione. 

Qualora i costi di spedizione non siano compresi nel prezzo di vendita, IL VENDITORE indicherà specificatamente tale fatto sulla Pagina e, comunque, ne quantificherà l’esatto computo al Cliente, in modo che questi possa averne chiara contezza prima di inviare l’ordine. 

ARTICOLO 6 – Modalità di pagamento 

Il pagamento del corrispettivo dovrà essere effettuato al momento dell’inoltro dell’Ordine di Acquisto e dovrà avvenire on-line secondo le modalità di seguito descritte: 

1) mediante bonifico bancario;
2) mediante contrassegno;
3) mediante Paypal;
4) mediante carta di credito via Stripe.  

l’addebito del prezzo al CLIENTE avverrà tramite linee protette e servizi di pagamento di terze società a ciò abilitate ed alle condizioni da queste applicate. 

Il VENDITORE non acquisisce i dati delle carte di pagamento. 

Il Venditore emetterà regolare scontrino fiscale che sarà unito ai Prodotti da consegnare: il Cliente è invitato a conservarle tale documento. 

Le cessioni effettuate ai sensi delle presenti Condizioni Generali (cd. Vendita Online) non sono soggette all’obbligo dell’emissione della ricevuta o fattura ad uso privato (Cliente non intestatario di partita Iva). Qualora il CLIENTE desideri comunque l’emissione della fattura ovvero sussista l’obbligo di emetterla, contestualmente all’invio dell’ordine dovrà informarne il Venditore agli indirizzi indicati nel Preambolo, con comunicazione contenente tutti gli elementi necessari alla fatturazione (quali ragione sociale, sede, codice fiscale, partita IVA, codice SdI, Pec). 

ARTICOLO 7 – Diritto di recesso 

Conformemente alle disposizioni legali in vigore, il CLIENTE ha diritto di recedere dall’acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrenti dalla data di ricezione dei PRODOTTI. 

Il CLIENTE che intende esercitare il diritto di recesso dovrà comunicarlo al VENDITORE tramite dichiarazione esplicita, che potrà essere trasmessa a mezzo raccomandata a.r.. o PEC. 

Il CLIENTE potrà esercitare il diritto di recesso anche inviando una qualsiasi dichiarazione esplicita contenente la decisione di recedere dal contratto oppure alternativamente trasmettere il modulo di recesso tipo, di cui all’Allegato I, parte B , D.Lgs 21/2014 (non obbligatorio) il cui testo viene riportato in calce alle presenti Condizioni Generali. 

In caso di esercizio del diritto di recesso, il CLIENTE è tenuto a restituire i PRODOTTI entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato al VENDITORE la propria volontà di recedere dal contratto ai sensi dell’art. 57 del D.lgs 206/2005. 

La merce dovrà essere rispedita al VENDITORE al seguente indirizzo: Maison 22 di Francesca Falleni, corrente in Pistoia (PT), Via dei Fabbri 20A/22, CAP 51100, Italia. 

La merce dovrà essere restituita integra, nella confezione originale, completa in tutte le sue parti (compresi imballo ed eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc.) e unitamente alla documentazione fiscale annessa. Fatta salva la facoltà di verificare il rispetto di quanto sopra, IL VENDITORE provvederà a rimborsare l’importo dei prodotti oggetto del recesso entro un termine massimo di 14 giorni. 

Per quanto riguarda la restituzione del prodotto oggetto di recesso, tutti i costi di saranno a suo carico (art 56 co. 2 dlgs 206/2005). 

Come previsto dall’art. 56 comma 3 del D.Lgs 206/2005, modificato dal D.lgs 21/2014, IL VENDITORE può sospendere il rimborso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte del CLIENTE di aver rispedito i beni al VENDITORE. 

IL VENDITORE eseguirà il rimborso mediante storno dell’importo impegnato su carta di credito o direttamente sul conto paypal di provenienza. Qualora queste modalità non siano possibili per ragioni tecniche, il Venditore provvederà con bonifico, e il CLIENTE che intenda esercitare il proprio diritto di recesso, dovrà fornire al VENDITORE le coordinate bancarie: IBAN, SWIFT e BIC necessari all’effettuazione del rimborso. 

Il diritto di recesso non si applica in caso di: 

a) contratti di servizi dopo la completa prestazione del servizio se l’esecuzione e’ iniziata con l’accordo espresso del Cliente e con l’accettazione della perdita del diritto di recesso a seguito della piena esecuzione del contratto da parte del VENDITORE; 

b) la fornitura di beni o servizi il cui prezzo e’ legato a fluttuazioni nel mercato finanziario che IL VENDITORE non e’ in grado di controllare e che possono verificarsi durante il periodo di recesso; 

c) la fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati; 

d) la fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; 

e) la fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna; 

f) la fornitura di beni che, dopo la consegna, risultano, per loro natura, inscindibilmente mescolati con altri beni; 

g) la fornitura di bevande alcoliche, il cui prezzo sia stato concordato al momento della conclusione del contratto di vendita, la cui consegna possa avvenire solo dopo trenta giorni e il cui valore effettivo dipenda da fluttuazioni sul mercato che non possono essere controllate dal VENDITORE; 

h) i contratti in cui il Cliente ha specificamente richiesto una visita da parte di IL VENDITORE ai fini dell’effettuazione di lavori urgenti di riparazione o manutenzione. Se, in occasione di tale visita, IL VENDITORE fornisce servizi oltre a quelli specificamente richiesti dal Cliente o beni diversi dai pezzi di ricambio necessari per effettuare la manutenzione o le riparazioni, il diritto di recesso si applica a tali servizi o beni supplementari; 

i) la fornitura di registrazioni audio o video sigillate o di software informatici sigillati che sono stati aperti dopo la consegna; 

l) la fornitura di giornali, periodici e riviste ad eccezione dei contratti di abbonamento per la fornitura di tali pubblicazioni. 

m) la fornitura di alloggi per fini non residenziali, il trasporto di beni, i servizi di noleggio di autovetture, i servizi di catering o i servizi riguardanti le attività del tempo libero qualora il contratto preveda una data o un periodo di esecuzione specifici; 

o) la fornitura di contenuto digitale mediante un supporto non materiale se l’esecuzione è iniziata con l’accordo espresso del Cliente e con la sua accettazione del fatto che in tal caso avrebbe perso il diritto di recesso. 

ARTICOLO 8 – Garanzia legale di conformità 

In caso di ricezione di prodotti difettosi o comunque non conformi agli ordini effettuati, il CLIENTE ha diritto al ripristino senza spese della conformità del prodotto mediante riparazione o sostituzione del prodotto. Il CLIENTE può esercitare tale diritto se il difetto si manifesta entro il termine di due anni dalla consegna del bene e denuncia il difetto al VENDITORE entro due mesi dalla scoperta. 

La comunicazione del Cliente dovrà contenere gli elementi utili all’identificazione del vizio e se possibile anche le relative foto, nonché sempre copia della conferma dell’ordine ed i recapiti ai quali il Cliente vuole essere contattato. 

Al fine di esercitare il diritto di cui sopra, il CLIENTE dovrà inviare apposita raccomandata A.R. o PEC al VENDITORE. 

Il VENDITORE, in caso di prodotto difettoso o non conforme, provvederà, a proprie spese, ad organizzare il ritiro del prodotto, compatibilmente con la disponibilità del CLIENTE. 

ARTICOLO 9 – Modalità di consegna 

IL VENDITORE si impegna a consegnare la merce entro massimo 15 giorni decorrenti dalla mail di conferma dell’ordine. Di norma tuttavia la consegna avviene in un tempo medio compreso tra i 5 e i 10 giorni

La consegna si intende al piano strada e sarà effettuata da corriere incaricato dal VENDITORE dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle 9:00 alle 18:00), escluse le festività nazionali. 

Il mero mancato ritiro della merce non potrà essere inteso come esercizio del diritto di recesso di cui all’art. dell’art. 52 del Codice del Consumo e, conseguentemente, non darà diritto al rimborso delle somme pagate dall’utente per l’acquisto del prodotto. Il termine di 14 giorni di calendario per l’esercizio del diritto di recesso di cui all’art. 52 del Codice del Consumo decorrerà dalla data in cui l’utente ritirerà il prodotto. I termini e le condizioni che disciplinano l’esercizio del diritto di recesso sono descritti all’art. 7 al cui contenuto integralmente si rinvia. 

ARTICOLO 11 – Responsabilità 

IL VENDITORE non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o caso fortuito, anche ove dipendenti da malfunzionamenti e disservizi della rete internet, nel caso in cui non riesca a dare esecuzione all’ordine nei tempi previsti dal contratto. 

ARTICOLO 12 – Accesso alla Pagina 

Il CLIENTE ha diritto di accedere alla Pagina per la consultazione e l’effettuazione degli acquisti. Non è consentito alcun altro utilizzo, in particolare commerciale, del sito o del suo contenuto. L’integrità degli elementi della Pagina, che siano sonori o visivi, e la relativa tecnologia utilizzata sono protetti dal diritto di proprietà intellettuale. 

Il Cliente potrà trovare ogni informazione inerente al trattamento dei dati personali e cookies utilizzati da parte del Titolare del Sito cliccando l’apposito link Privacy & Cookie Policy. 

Il Cliente è invitato a prendere piena visione della Informativa Privacy che regolamenta il trattamento dei suoi dati personali da parte del Venditore prima di procedere a inviare l’ordine. 

ARTICOLO 13 – Legge applicabile e Foro competente 

Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono sottoposte alla legge italiana. 

In caso di contenzioso e in mancanza di un accordo amichevole raggiunto tra le parti, ferma restando l’eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge poste a tutela dei consumatori (ai sensi dell’articolo 66-bis D.lgs 6 settembre 2005 n. 206e successive modifiche), qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti Condizioni Generali sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Pistoia. Ai sensi dell’art. 14 del Regolamento 524/2013 si informa l’utente che in caso di controversiapotrà presentare un reclamo a mezzo della piattaforma ODR dell’Unione Europea raggiungibile al seguente link http://ec.europa.eu/consumers/odr/.

La piattaforma ODR costituisce un punto di accesso per gli utenti che desiderano risolvere in ambito extragiudiziale le controversie derivanti dai contratti di vendita o di servizi online.

****

 

Modulo di recesso tipo ai sensi dell’art. 49, comma 1, lett. h) 

Da intestare a : Maison 22 di Francesca Falleni, Via dei Fabbri 20A/22, CAP 51100, Pistoia, Italia PEC maison22pt@pec.it 

Con la presente io/noi (*) notifico/notifichiamo (*) il recesso dal mio/nostro (*) contratto di vendita dei seguenti beni/servizi (*)

– Ordinato il (*)/ricevuto il (*) 
– Nome del/dei consumatore(i) 
– Indirizzo del/dei consumatore(i)
– Firma del/dei consumatore(i) (solo se il presente modulo è inviato in versione cartacea)  
– Data 
(*) Cancellare la dicitura non utilizzata. 

 

**** 

Le presenti condizioni di vendita si applicano a partire dal 1 febbraio 2019.